20129966_s

La contabilità nell’epoca dei social

Social e contabilità? Come si relazionano le due cose?

In effetti non lo fanno. Si tratta di una antilogia. Fare contabilità è una attività uguale a se stessa da quando, nel XV secolo, un matematico veneziano, Luca Pacioli, inventò la partita doppia. Sono passati 6 secoli, certo è cambiato qualche strumento ma, nell’epoca dei social, facciamo esattamente la medesima cosa.

Quello che discuto, in effetti, non è il metodo in sè ma le modalità con cui, negli studi professionali, si continua ad implementarlo. Si acquisisce un cliente, si scheda e da lì inizia uno stillicidio documentale supportato dalla certosina pazienza dei collaboratori dello studio nel richiedere, sollecitare, elaborare ed archiviare questi documenti. Con risultati alterni ma sempre tendenti all’insoddisfazione reciproca.

Dati non aggiornati e bilanci lenti ad essere prodotti sono solo la punta di un iceberg molto più imponente, carico di possibili problemi. Pensate solo alla possibilità che un cliente contesti, ad esempio, la data di consegna di un documento? Cosa accadrebbe? In un mondo radicalmente cambiato dove a fare la differenza non è più il rapporto fiduciario ma la condizione economica, questi problemi sono all’ordine del giorno: generano ulteriori costi ed azzerano la redditività dell’assistenza ordinaria.

Penso però che siano l’entità e l’estensione del problema, o del possibile mercato per gli studi professionali ben organizzati, che meglio può far capire di cosa stiamo parlando.

Considerando il numero delle PMI e delle Micro-aziende italiane che si rivolgono agli studi professionali, per difetto, parliamo di oltre un miliardo di fatture da processare e di oltre 3 miliardi di righe di prima nota.


numero-delle-fatture-per-studio


numero-righe-prima-nota-per-studio


Numeri impressionanti che non possono lasciare indifferenti. Si tratta, per il professionista, di un mercato enorme che però non può essere aggredito con gli strumenti tipici. Per questo StudioBoost ha messo a punto un offerta di servizi di outsourcing per professionisti che consegna nelle loro mani nuovi ed efficaci strumenti di lavoro ma anche di promozione delle proprie attività e competenze verso la clientela.

Con il nostro BPO Navigator, lo studio ed il cliente finale possono essere sempre in comunicazione e condividere dati e documenti costantemente aggiornati.

Condividi:
FacebookTwitterGoogle+

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>