Stampa delle griglie

< Indietro


Il pulsante , presente i tutte le griglie, consente la stampa dei dati visualizzati.

 

Viene presentata una finestra di questo genere:

Il primo riquadro consente di limitare la stampa: l’opzione tutti stamperà tutte le voci visualizzabili dalla particolare griglia, solo pagina visualizzata stamperà esclusivamente le voci attualmente visualizzate, mentre l’opzione Elementi selezionati, attiva solo se la griglia è in modalità di selezione multipla, stamperà le sole voci incluse nella selezione.

 

I dati in stampa appariranno così come configurati, utilizzando l’ordinamento corrente e applicando qualsiasi filtro sulle voci risulti attivo. Per modificare quali dati stampare tra quelli disponibili è possibile agire preventivamente con la personalizzazione della griglia.

 

Il secondo riquadro viene utilizzato invece per configurare l’aspetto del documento prodotto, ed in particolare:

 

Uso dei colori:

“Nessuno” effettua una stampa della griglia ignorando la colorazione delle celle;
“Colori tabella” stampa le celle utilizzando gli stessi colori usati per la visualizzazione;
“Lettura facilitata” applica uno sfondo alternato a le voci per facilitarne la lettura

 

Griglia:

“Nessuna” non stampa nessuna linea di separazione
“Griglia” stampa i bordi di ogni cella della griglia
“Linee orizzontali” stampa le sole linee di separazione tra le voci della griglia
“Linee verticali” stampa le sole linee di separazione tra le colonne della griglia

 

Usa caratteri piccoli riduce la dimensione dei caratteri in stampa per consentire un maggior numero di informazioni. Per lo spesso scopo è possibile utilizzare, anche contemporaneamente, la casella “Comprimi in orizzontale” che diminuisce leggermente la larghezza dei caratteri in modo che occupino meno spazio nella pagina.

 

Si fa presente che il numero di colonne che verranno stampate per ogni riga dipenderà dallo spazio disponibile nella pagina e dall’ampiezza delle singole colonne. Per stampare più colonne possibile si può ridurre l’ampiezza delle colonne fino al minimo indispensabile, barrare sia “Caratteri piccoli” che “Comprimi” e effettuare la stampa usando la carta “in orizzontale”. Quest’ultima impostazione deve essere applicata al momento di scegliere la stampante.

 

Numera le voci stampate consente di aggiungere una colonna iniziale con l’indicazione di un numero progressivo calcolato automaticamente per ogni voce in stampa.

 

Totali

Se previsto, è possibile far stampare una riga di totali al termine di ogni pagina stampata o solo in chiusura del documento. La disponibilità dei totali dipende dalla funzionalità specifica della griglia — se questa non gestisce le totalizzazioni, questa opzione risulterà disattivata.

 

Esempio: Anteprima di stampa dalla griglia di selezione dei Comuni d'Italia: tutte le voci con lettura facilitata, griglia e caratteri piccoli

Esempio: Anteprima di stampa dalla griglia di selezione dei Comuni d’Italia: tutte le voci con lettura facilitata, griglia e caratteri piccoli

 

Esempio: La stessa anteprima per la sola pagina corrente, colori tabella, caratteri piccoli e compressi e numerazione delle voci

Esempio: La stessa anteprima per la sola pagina corrente, colori tabella, caratteri piccoli e compressi e numerazione delle voci

Condividi:
Share