Prepara Dati per Invio Telematico

< Indietro

Consente di creare un archivio da inviare all’Agenzia delle Entrate (tramite Entratel o Internet), contenente i dati di una o più Comunicazioni Annuali IVA.

 

E’ possibile, riempiendo i campi “da Dichiarante” e “a Dichiarante“, specificare un intervallo di codici di cui preparare l’invio telematico.

 

Il campo “Codice intermediario” (dato obbligatorio) permette di specificare un intermediario per l’invio telematico. Nella preparazione degli archivi verranno considerate, tra quelle specificate, solo le comunicazioni il cui intermediario corrisponde a quello qui indicato.

 

Le caselle “Anno da inviare” e la successiva (“Mese“) consentono di selezionare, tra tutte, solo le Comunicazioni relative all’anno e al mese indicati.

 

Selezionando o meno le caselle sottostanti è possibile registrare l’invio telematico come “Ufficiale” (casella “Invio telem.ufficiale“), ed includere nella preparazione della fornitura anche le comunicazioni che sono già state inviate (casella “Anche già inviate“).

 

Il campo “Data invio” consente di indicare la data di invio telematico (sarà registrata nella comunicazione in caso di invio ufficiale) mentre nella “Descrizione invio” l’operatore potrà immettere un testo che consenta di identificare quel particolare archivio telematico.

 

Il campo “Nome file telematico” è molto importante poichè contiene il nome dell’archivio che si sta creando e la sua posizione su disco (dati necessari per effettuare il controllo e l’invio effettivo con il software Entratel della Agenzia delle Entrate).

 

NOTA: il nome e la posizione dell’archivio sono automaticamente impostati nel formato IPaannn.t01 (doveIP identifica i l’IVA Periodica, aa è l’anno di riferimento e nnn il numero dell’invio; un esempio di file potrebbe essere G:\Convergence Evolution\ARC\TLM\IP12036.t01 ovvero IVA Periodica, dell’anno 2012 numero invio 36).

 

E’ possibile verificare (o cancellare) il contenuto di un determinato archivio telematico eseguendo la funzione “Invii telematici contabili” presente nel menù “Deleghe di versamento F24”.

Condividi:
Share
Table of Contents