Analisi di Bilancio XBRL

< Indietro

Le analisi di bilancio costituiscono un complesso di tecniche di lettura, rielaborazione e interpretazione dei dati economico-finanziari di sintesi di un’azienda. Esse si basano su procedimenti relativamente standardizzati e, quindi, replicabili da parte del singolo analista, in ragione dello scopo e del contesto in cui trovano applicazione. Consentono, così, di fornire una serie di indizi sulle condizioni di equilibrio economico, finanziario e patrimoniale.

 

Le analisi di bilancio trovano utili campi di applicazione in:

Calcolo di valori segnaletici degli andamenti economici, finanziari e patrimoniali per scopi di autodiagnosi.
Reperimento di parametri di riferimento che possono essere impiegati per comparazioni settoriali .
Alimentazione di un flusso informativo utile per assumere decisioni di investimento  e di finanziamento.
Controllo di gestione, sia per alimentare la costruzione del budget sia per fornire indicatori direttamente o indirettamente riepilogabili nei report interni.
Analytical Rewiew, secondo le procedure previste dall’ISA 520 in sede di revisione contabile.
Diagnosi della alterazione sensibile (come implicitamente è definita la fattispecie negli artt. 2621 e 2622 c.c., in tema di false comunicazioni sociali), quando si devono valutare le condizioni di punibilità del reato, avendo superato le soglie reddituali, patrimoniali ed estimative di non punibilità.
Affidamento bancario, cioè nella valutazione della capacità di credito delle imprese che, per la prima volta, domandano credito o intendono rinnovare quello già goduto.
Previsione delle insolvenze, che fa ricorso a modelli statistici basati sulla raccolta di vaste masse di dati e che intende stimare la probabilità di fallimento o di sopravvivenza delle singole aziende mediante equazioni che associano un punteggio graduato su una scala convenzionale a un set di indici aziendali.

 

La configurazione dello schema di visualizzazione e l’implementazione delle equazioni atte a fornire i risultati desiderati è già stata implementata dai tecnici Convergence Evolution e distributa dalla versione 8.3 della procedura nella release rilasciata a fine Novembre 2012.

 

Le strutture di collegamento utilizzate sfruttano i collegamenti contabili già utilizzati per la riclassificazione del Bilancio XBRL.

Non sono necessarie ulteriori riclassificazioni del Piano dei Conti e/o collegamenti contabili per il calcolo degli Indici di Bilancio e la visualizzazione delle relative Analisi di Bilancio.

 

Le configurazioni (o schemi) distribuite da Convergence Evolution (quelle la cui sigla inizia con MD – esempio MDE1) sono coerenti con le tabelle Standard del Bilancio XBRL aggiornato alle tassonomie ufficiali 2011.

Ogni qualvolta verranno distribuite nuove tassonomie verranno di conseguenza rilasciate le tabelle di collegamento al bilancio XBRL e quindi alla procedura “Analisi di Bilancio“.

 

L’utente può comunque aggiungere e/o modificare i calcoli e le considerazioni (Andamenti e Esiti) associati alle Analisi di Bilancio.

Se saranno aggiunte delle nuove formule e/o indici questi verranno salvaguardati nei successivi aggiornamenti.

Se verranno modificate le formule e le operazioni standard distribuite da Convergence Evolution, con formule o calcoli personalizzati dall’utente queste potrebbero essere eliminate negli aggiornamenti successivi.

 

Se l’utente intende modificare “pesantemente” le strutture standard delle Analisi di Bilancio si consiglia di creare degli schemi propri (la cui sigla NON inizia per MD – esempio ABXX2012) sfruttando inizialmente la funzione Copia/Incolla.

Avrà così a disposizione una struttura personalizzata che potrà avvalersi delle tabelle di Campi e Strutture standard e sulle quali potrà sviluppare ogni sorta di modifiche e aggiunte per inserire/modificare gli Indici, i Margini, i Rendiconto più utili alle proprie conoscenze e alle proprie competenze.

Questi Schemi saranno sempre e comunque salvaguardati da tutti gli aggiornamenti successivi.

 

Attenzione !!

Convergence Evolution S.r.l. intende informare gli utilizzatori del Software di ANALISI di BILANCIO distribuito da Convergence Evolution che i risultati calcolati, i giudizi sugli andamenti e i commenti agli esiti sono delle semplici indicazioni, frutto di algoritmi elaborati in base alle più diffuse e accreditate strategie di analisi, su dei possibili scenari aziendali, dei quali solo i professionisti competenti e autorizzati dall’azienda possono dedurne i conseguenti adeguamenti da apportare ai dati finanziari e amministrativi aziendali.

Convergence Evolution declina qualsiasi responsabilità per un uso non appropriato di questi dati e su tutte le eventuali conseguenze che questo potrebbe comportare.

Qualsiasi informazione non corretta o suscettibile di anomale considerazioni deve essere comunicata per scritto a Convergence Evolution, corredata delle necessarie considerazioni in merito.

Sarà cura di Convergence Evolution fare le eventuali correzioni ove, a suo insindacabile giudizio, esistessero le condizioni di criticità, e di renderne pubblica evidenza.

Condividi:
Share