DEVO FARE QUALCOSA PER ADEGUARMI ALLA NUOVA DIRETTIVA EUROPEA SUL TRATTAMENTO DAT PERSONALI?

DEVO FARE QUALCOSA PER ADEGUARMI ALLA NUOVA DIRETTIVA EUROPEA SUL TRATTAMENTO DAT PERSONALI?

Pochi click per capire meglio come muoversi in materia di privacy

INIZIA ORA

0$

Grazie, ti contatteremo a brevissimo

Devi adeguarti alla nuova Direttiva Europea sul trattamento dei dati personali?

Scopri che ruolo giochi nella catena di responsabilità sul trattamento dei dati personali dei cittadini dell'Unione Europea

Clicca qui se non svolgi alcuna attività economica in proprio o in società con altri, sei un dipendente privato o il socio di una società di capitali

Se sei una impresa o un professionista di qualsiasi dimensione, devi rispettare le norme europee sul trattamento dei dati personali. Scopri se sei il titolare di qualche trattamento e come devi comportarti.

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Sei una Persona Fisica e sei titolare di diritti

Se sei una persona fisica e sei cittadino dell'Unione Europea i tuoi dati personali sono l’oggetto della tutela legale Europea, non devi adeguarti.

Devi però conoscere i diritti che sorgono quando una organizzazione ottiene i tuoi dati:

Un controller o titolare del trattamento di dati che possiede informazioni su di te deve:

-ottenere e utilizzare le informazioni in modo chiaro e lecito, senza raggiri;

-tenerle per uno solo o più scopi chiaramente dichiarati e leciti;

-utilizzare e rendere note queste informazioni solo in modi coerenti con gli scopi dichiarati;

-mantenere le informazioni al sicuro;

-assicurarsi che l'informazione sia effettivamente corretta, completa e aggiornata;

-assicurarsi che ci siano abbastanza informazioni (ma non troppe!) e che siano pertinenti allo scopo;

-conservare le informazioni per un periodo non superiore a quello necessario per il motivo indicato;

-darti una copia delle tue informazioni personali quando lo chiedi.

Cosa succede se qualcuno in possesso dei tuoi dati personali si rifiuta di correggere le informazioni inaccurate ? Cosa puoi fare se qualcuno si rifiuta di darti una copia dei tuoi dati?

Il Garante per la protezione dei dati ti aiuterà a garantire che i tuoi diritti legali siano pienamente rispettati e che le organizzazioni titolari di trattamenti rispettino i loro obblighi. Se pensi che un'organizzazione non rispetti i suoi obblighi di protezione dei dati, e se non sei soddisfatto della sua risposta alle tue preoccupazioni, allora potrai lamentarti con il Garante, che esaminerà la questione per tuo conto. Se il Garante ritiene che tu sia nella ragione, ha i poteri legali per garantire che le tue richieste siano adempiute.

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Sei un titolare di trattamenti di dati personali?

Anche solo gestire un dipendente, il nome e cognome, l'indirizzo email di un cliente o di un contatto commerciale, prefigura già un qualche genere di trattamento di dati personali.

Se non gestisci in nessun modo dati di persone fisiche, seleziona questa casella.

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Chi decide sul trattamento dei dati che hai a disposizione?



Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Non tratti dati personali

La nuova Direttiva si rivolge solo a chi detiene e/o tratta dati personali di cittadini europei (persone fisiche) viventi.

Se non hai questo tipo di dati evidentemente non li tratti in alcun modo, quindi non devi adeguarti.

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Contitolarità e responsabilità dei gruppi

Sei Titolare Unico o condividi la responsabilità con altri?






Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Sei il responsabile di un trattamento dati personali

Se tratti dati personali su indicazioni di terzi esterni alla tua organizzazione non sei il Titolare di un trattamento di dati personali, ma ne sei il Responsabile (data processor).

Gli incarichi che ti vengono dati e le indicazioni che ti vengono fornite, secondo la nuova Direttiva devono avere forma scritta. Quindi tra te e chi ti indica cosa fare e come farlo, deve esistere un contratto che comprenda le indicazioni circa il trattamento dei dati personali.

Esempi di responsabili del trattamento di dati includono società di che elaborano buste paga, commercialisti e società di ricerche di mercato, che potrebbero gestire o elaborare informazioni personali per conto di qualcun altro.

I fornitori di "cloud" sono generalmente anche elaboratori di dati.

È possibile che una società o una persona sia sia un titolare dei dati sia un responsabile del trattamento di dati personaliAd esempio, una società di gestione paghe sarebbe il responsabile del trattamento dei dati relativi al proprio personale, ma sarebbe il responsabile del trattamento dei dati relativi ai salari del personale che sta elaborando per le sue società clienti.

Un dipendente di un titolare del trattamento dei dati, o una sezione o unità all'interno di una società che sta elaborando dati personali per l'azienda nel suo insieme, non è un "responsabile del trattamento di dati". Tuttavia, qualcuno che non è assunto dal titolare del trattamento dei dati, ma è incaricato di fornire un particolare servizio di elaborazione dati (ad esempio un consulente fiscale o una società di telemarketing utilizzata per gestire gli account dei clienti) è da considerarsi un responsabile del trattamento di dati. 

A differenza dei titolari del trattamento dei dati, i responsabili del trattamento hanno un insieme molto limitato di responsabilità ai sensi della legge sulla protezione dei dati personali. Devono elaborare i dati personali solo seguendo le istruzioni del Titolare. Le loro responsabilità riguardano la necessità di proteggere i dati personali da accessi non autorizzati, evitarne la divulgazione, distruzione o perdita accidentale. Anche tu, come responsabile del trattamento devi provvedere ad adeguare la tua struttura informatica ed a formare coerentemente i tuoi collaboratori.

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Sei il Titolare di un trattamento dati personali

Sei il Titolare di un trattamento dati personali, non è uno scherzo, ma nemmeno un disastro.

Il titolare del trattamento dati personali è l'individuo o la persona giuridica che controlla ed è responsabile della conservazione e dell'uso delle informazioni personali su computer o in file manuali strutturati. Essere un titolare del trattamento dati personali comporta gravi responsabilità legali, dovresti essere abbastanza chiaro nelle tue comunicazioni se pensi di avere queste responsabilità. In caso di dubbi o dubbi sull'identità del titolare del trattamento dati personali dei dati in un caso particolare, è meglio consultare il proprio consulente legale o chiedere il parere del commissario per la protezione dei dati. La tutela del dato personale deve essere assicurata per tutte le persone fisiche viventi e cittadini della Unione Europea

In quanto Titolari è necessario rendersi consapevoli delle proprie responsabilità in materia di protezione dei dati, in particolare, per trattare i dati personali in modo onesto. È necessario assicurarsi che il personale sia reso consapevole delle proprie responsabilità attraverso un'adeguata formazione, se necessario, e la disponibilità di una politica di protezione dei dati interna conforme ai dati personali detenuti. Una politica interna che riflette le otto regole fondamentali di protezione dei dati e le applica alla tua organizzazione, che viene applicata attraverso la supervisione e la revisione e revisione periodica, è uno strumento di conformità prezioso.

Le otto regole auree sono:

Ottieni ed elabora informazioni in modo onesto

Conservale solo per uno o più scopi specificati, espliciti e legali

Usali e divulgali solo in modi compatibili con questi scopi

Tienili al sicuro

Mantienili accurati, completi e aggiornati

Assicurati che il trattamento sia adeguato, pertinente allo scopo e non eccessivo

Conservali solo per il tempo necessario allo scopo che hai dichiarato

Invia una copia dei suoi dati personali che ne fa richiesta

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Esistono condizioni di contitolarità

Se i dati personali fluiscono all'interno del gruppo di società, chi è il responsabile del trattamento dei dati? Nel rispondere a questa domanda, occorre sottolineare che ciascuna società, che si tratti di una società madre o di una controllata, è una persona giuridica distinta con una propria serie di responsabilità legali ed in materia di protezione dei dati. Ciascuna società all'interno di un gruppo può quindi essere un titolare autonoma del trattamento dei dati personali che ha ottenuto e di cui è legalmente responsabile; ed è necessario che ogni titolare del trattamento dei dati valuti se le divulgazioni di dati personali ad altre società del gruppo siano consentite nell'ambito degli scopi che sono stati dichiarati alla persona fisica che ha concesso il consenso al trattamento dei propri dati. Solo in rari casi due o più società possono esercitare contemporaneamente e correttamente il controllo o la responsabilità giuridica e di fatto di un dato insieme di dati personali. In tali casi, le società sono considerate controllori di dati congiunti quindi contitolari del trattamento. Questa condizione deve essere esplicitata nelle informative e nella documentazione delle politiche di trattamento dei dati personali delle singole società.

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

Professionisti associati

Nel caso di studi associati, ogni professionista associato è da considerarsi contitolare del trattamento dei dati personali.

Occorre stipulare un accordo tra gli associati. L’accordo deve contenere una precisa individuazione dei ruoli e delle responsabilità in ordine all’osservanza degli obblighi derivanti dal Regolamento, con particolare riferimento a: esercizio dei diritti da parte dell’interessato ex art. 13 e 14 e punto di contatto per gli interessati. 


Il contenuto dell’accordo tra Titolari deve essere messo a disposizione dell’interessato che ha concesso l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (art. 26.2), ma non è richiesto che l’accordo stesso sia fornito o reso accessibile agli interessati; queste informazioni dovranno comunque essere inserite nell’Informativa predisposta ai sensi degli artt. 13 e 14. 

Devi selezionare almeno una voce

AVANTI

FINE

Il costo per questa consulenza è ;-)

Summary

Descrizione Informationi Quantità Prezzo
Sconto :
Totale :

CONTATTACI PER AVERE MAGGIORI INFO

IL TUO IT RISPETTA LE NORME SULLA PRIVACY?

Scopri l'indice di conformità della tua infrastruttura IT rispetto alle nuove Norme Europee sulla privacy

Condividi:
Share