logo-1

ATTI DEL CONVEGNO

L’Organizzazione di studio tra luogo fisico e cloud

StudioBoost_Banner_alto_02

L’evento è stato studiato con l’obiettivo di fornire ai Commercialisti gli strumenti e le conoscenze necessarie a riconoscere i processi e le tecnologie innovative da inserire nelle proprie organizzazioni valutandone prima gli impatti sui processi pre-esistenti.

IL CONVEGNO

L’apertura dei lavori è stata affidata al Dott.Domenico Navarra, CEO di StudioBoost che ha tentato una estrema semplificazione ed esemplificazione delle differenti modalità di fruizione dei servizi IT, introducendo l’interessante tema del Business Process as a service.

Ad accompagnare, poi, i partecipanti  nel percorso di conoscenza della situazione organizzativa e tecnologica della categoria e nella presentazione di soluzione organizzative innovative, sono stati il Dott.Tommaso Di Nardo, Dottore Commercialista e  ricercatore, che ha illustrato alla platea le statistiche sui livelli di adozione delle nuove tecnologie declinandone l’uso nell’agenda quotidiana del commercialista; il Dott.Di Nardo ha anche dato interessanti spunti sulle tematiche consulenziali che stanno emergendo tra i Commercialisti.

Successivamente, l’Ing. Mimmo Squillace, presidente di UNINFO, dopo un breve focus sulla normazione tecnica in generale e sull’ UNI, ha illustrato il progetto per mappare e normare quali siano le conoscenze di base che il commercialista deve possedere per “maneggiare” le nuove tecnologie.

Il Dott. Marcello M.Iannuzziello ha illustrato il progetto del ODCEC Nazionale per mappare le funzionalità e le caratteristiche di un ipotetico software di gestione studio, oltre allo strumento, realizzato dalla Commissione Organizzazione Studi Nazionale, per misurare l’efficacia del proprio software di studio sulla base dei desiderata della categoria.

Il Dott. Pierpaolo Palmieri, ci ha fatto volere nel prossimo futuro (per alcuni già solido presente), nel mondo dello studio virtuale e dello smart working, declinandone pregi e difetti, illustrando impatti socio economiche di scelte “smart”.

Il Dott. Robert Braga, presidente della neonata associazione Professionisti per l’innovazione digitale, ha messo a nudo l’organizzazione ed il percorso di innovazione fatto dal suo stesso studio per confermare alla platea l’importanza della digitalizzazione come leva di business.

Il Dott. Francesco Palmieri, Managing Parner di SCOA ha dato prova tangibile dei vantaggi (economici e di processo) apportati nel suo studio grazie all’utilizzo della piattaforma StudioRelax e del outsourcing contabile.

Il Dott. Paolo Tebaldini si è invece focalizzato nello spiegare alla platea, non bene i vantaggi della sua scelta, ma come questa sia maturata: un percorso di crescita forzato dall’evidenza che lo studio doveva e poteva fare di più.

Infine, il Dott. Claudio Rorato, Direttore dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale del Dipartimento di Ingegneria Gestionale POLIMI ha chiuso i lavori, snocciolando numeri e dati che hanno incontrovertibilmente evidenziato quanto l’utilizzo delle nuove tecnologie giovi al business dei professionisti, ma, soprattutto, quanto l’ignorarle condanni lo studio del commercialista ad un futuro che definire incerto è eufemismo.

RELATORI

marcello_m_iannuzziello

MARCELLO M. IANNUZZIELLO

Dottore Commercialista in Bologna, Presidente ADC Bologna

tommaso_di_nardo

TOMMASO DI NARDO

Dottore Commercialista in Napoli, Ricercatore dell’Area Economico-Statistica

mimmo_squillace

MIMMO SQUILLACE

Ingegnere, Presidente UNINFO – ente di normazione.

pierpaolo_palmieri

PIERPAOLO PALMIERI

Dottore Commercialista in Roma, Formatore, Componente Commissione Organizzazione Studi

robert_braga

ROBERT BRAGA

Dottore Commercialista in Novara, Presidente Associazione PRODigitale

francesco_palmieri

FRANCESCO PALMIERI

Consulente del Lavoro, Managing Partner di SCOA Studio COnsulenti Associati

paolo_tebaldini

PAOLO TEBADINI

Dottore Commercialista in Brescia, Componente Commissione Organizzazione Studi

Senza titolo

CLAUDIO RORATO

Direttore Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale presso il Dip. Ing. Gestionale del Politecnico di Milano

domenico_navarra

DOMENICO NAVARRA

CEO di StudioBoost, fanatico del cloud

Scarica le relazioni in formato PDF

È vietato utilizzare i contenuti delle relazioni senza il consenso preventivo dell’autore.

Paolo Tebaldini

Migrare lo studio sul cloud:

una scelta consapevole

MEDIA

Video e Foto dell’evento

Cosa significa usare “il cloud” per uno studi professionale?

Video

Informazioni? chiama il
numero verde

800.919.959

Vuoi saperne di più su di noi? Visita il sito

logo-2

© Copyright – STUDIOBOOST srl – P.IVA 03412291209

There Is No Cloud’ by Chris Watterston (www.chriswatterson.com) – Used with permission.